Friedenskirche / Chiesa della pace

  • Friedenskirche / Chiesa della pace

    Nel 1817 è sorta qui, nel lato occidentale della piazza del mercato sulla Rheinstraße, una cosiddetta chiesa provvisoria per cattolici e protestanti, dato che nel 1793 le loro rispettive chiese nella fortezza di Kehl erano state distrutte. Quando la chiesa provvisoria divenne pericolante, entrambe le confessioni richiesero una propria chiesa. Il governo regionale consentì tuttavia solo l’edificazione di una chiesa interconfessionale. Il progetto fu realizzato da Friedrich Theodor Fischer, anch’egli allievo di Weinbrenner. Il 27 luglio 1851, dopo quattro anni di lavori, fu celebrata la prima messa Gottesdienst in questa chiesa interconfessionale, oggi conosciuta come Friedenskirche, chiesa della pace. Venne usata da entrambe le comunità fino a quando la comunità cattolica, il 28 giugno 1914, potè inaugurare la propia chiesa, la chiesa parrocchiale di St. Nepomuk.

    Da trovare nella galleria

  • Localizzazione

  • Galleria di immagini

Friedenskirche / Chiesa della pace
Marktplatz
D-77694 Kehl

Contatto

Coronavirus

A causa dell’epidemia di coronavirus, tutti i “luoghi di accoglienza del pubblico non indispensabili alla vita del paese” sono chiusi fino a nuovo ordine.

L’Ufficio del Turismo di Strasburgo è uno di loro.
Siamo comunque reperibili per e-mail [email protected].

Aggiornato il 14/03/2020