Museo delle Arti Decorative di Strasburgo

  • Museo delle Arti Decorative di Strasburgo

    U bicato a Palazzo Rohan, ex residenza dei quattro principi vescovi di Strasburgo, il Museo di Arti Decorative testimonia la presenza monarchica francese in Alsazia. Non perdetevi i grandi appartamenti e il settore delle arti "strasburghesi", successive al ricongiungimento di Strasburgo alla Francia. Visitati i grandi appartamenti, si può visitare la collezione delle arti decorative strasburghesi, collocata invece nelle ex scuderie del palazzo. Copre il periodo che va dal 1681 al 1871 e comprende in particolare la famosa collezione delle ceramiche Hannong (maioliche e porcellane), conosciute in tutto il mondo, ma anche importanti collezioni di mobili, orologi, ferro battuto e oreficeria in cui domina la famosa lavorazione del "vermeil de Strasbourg" (la doratura di Strasburgo)

    Da trovare nella galleria

  • Localizzazione

  • Galleria di immagini


Contatto