Il parco di Heyritz

La natura nel cuore della città

Il parco di Heyritz è il mio posto preferito a Strasburgo; è vicinissimo al centro storico, pur dando l’impressione della campagna tanto è verde, con angolini e recessi… Il terreno ondulato, i numerosi alberi e la vicinanza del corso d’acqua invitano a rilassarsi e a staccare la spina, in pieno centro della città!

Divertirsi, rilassarsi, incontrarsi

Mi piace sia andarci da sola per leggere al sole, nella quiete, che farvi un picnic con le amiche o un po’ di sport. Mi piace il parco Heyritz perché è accogliente. La grande area giochi collinare in cui i bambini possono correre e divertirsi a piacimento e la vasta pianura che consente di giocare liberamente con palloni e racchette contribuiscono a quest’atmosfera serena.
In questo parco si possono incontrare tante persone diverse, vi associo tante emozioni e sapori.

Un’ondata di freschezza

All’ombra dei grandi alberi o in riva al corso d’acqua, mi piace trovare un po’ di fresco nelle calde giornate. Il grande pontile galleggiante con i giardini acquatici consente di osservare la fauna e la flora. E se vi è afa, ci si può rinfrescare con i getti d’acqua. Insomma, questo parco è un luogo piacevolissimo in cui potrete indubbiamente, come me, vivere momenti di condivisione e di gioia!

I nostri ultimi articoli

Place de la République

Emblema del quartiere di Neustadt, iscritta nel patrimonio mondiale dell’UNESCO, Place de la République è una piazza grandiosa, maestosa testimonianza dell’architettura tedesca dalla fine del XIX secolo.

Lire plus »

La chiesa ortodossa di tutti i Santi

Dalle forme graziose, con bulbi dorati e tetti verdi opalina, la chiesa ortodossa russa di Strasburgo è la gioia di fotografi e passanti. Quella che un tempo era chiamata talvolta la “perla di Strasburgo” merita di essere vista.

Lire plus »

Gli alberi notevoli

Sapevate che a Strasburgo si annoverano 65.000 alberi, tra cui 64 alberi notevoli? Ecco una selezione non esaustiva di quelli che mi hanno colpito maggiormente per la bellezza, per l’originalità o per il punto in cui si trovano in città.

Lire plus »

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest