Cosa fare a Strasburgo con i bambini? Una visita di Strasburgo in famiglia è una bella esperienza, la città offre spunti sufficienti per nutrire la fantasia dei bambini. Oltre alla visita, molto luoghi consentono a grandi e piccoli, di divertirsi, di imparare, di muoversi, di distrarsi, di evadere.

Oltre all’attrazione di imbarcarsi su un battello, durante questo giro turistico, Batorama propone un’esperienza unica per i bambini. Per fare conoscere la città in modo divertente alle giovani testoline, scenaristi e attori hanno realizzato un audiocommento specifico. Da notare, la gita in barca è gratuita con lo Strasbourg Pass e con lo Strasbourg Pass junior.

Vediamo già i bambini mentre vi tirano la manica non appena lo vedranno apparire all’angolo di una strada! Parliamo ovviamente del trenino. Salite a bordo in place de la Cathédrale e lasciatevi narrare Strasburgo durante un simpatico tour commentato alla scoperta di stradine strette, della Petite France e dei Ponts couverts. Tariffa ridotta con lo Strasbourg Pass Junior.

Piccolo rally di scoperta del centro storico, da fare in famiglia, il “Familicitirali” è consegnato gratuitamente con lo Strasbourg-Pass Junior.

Con cosa è stata costruita la cattedrale? Cosa vediamo alzando lo sguardo sulla facciata?… Sei domande per conoscere Strasburgo tutti insieme, in modo divertente, dalla cattedrale all’Ancienne Douane.

Visite guidate

L’Ufficio del Turismo di Strasburgo propone visite guidate adatte ai più giovani. Visite narrate, visite partecipative, visita globale di Strasburgo o visita più specifica (Cattedrale, Città Vecchia, Neustadt), le guide sapranno entusiasmare tutta la famiglia.  

Il quartiere della Petite France riserva tantissime sorprese ai giovani esploratori. Le stradine pavimentate e le pittoresche case a graticcio ricordano lo scenario di una favola per bambini. Vi ammirerete persino una chiusa in cui si vedono le barche salire lentamente mentre un divertente ponte girevole gli consente di passare.

Musei per i più giovani

Tutti i musei della città sono gratuiti per i minori di 18 anni. Inoltre, tutto l’anno propongono attività divertenti fai da tè. Se i musei di Strasburgo sono interessanti nel complesso, alcuni sono più idonei ad ammaliare il giovane pubblico. La nostra selezione:

(boulevard de la Victoire) presenta la storia di Strasburgo dal Medioevo alla creazione delle istituzioni europee. In forma ludica, propone un’avventura storica che piacerà senz’altro ai bambini. La collezione dei soldatini di Strasburgo, che annovera 60.000 statuette di carta, è eccezionale. 

(molo St-Nicolas) offre un’appassionante scoperta delle tradizioni popolari alsaziane. Le stanze di tre antiche case alsaziane presentano, tra l’altro, costumi e giocattoli antichi. Vi si imparerà come si viveva in Alsazia 250 anni fa. Un’incursione vibrante nel cuore dello spirito alsaziano che saprà incantare tutta la famiglia.

Boulevard de la Victoire, il présente une collection d’animaux naturalisés issus de tous les continents dont certaines espèces très rares, voire éteintes. Des expositions temporaires et des ateliers ludiques, destinés au jeune public, y sont régulièrement organisés. Un musée enrichissant pour ouvrir les enfants au monde animal. Émerveillement garanti ! (fermeture en septembre 2019 pour rénovation, réouverture programmée au printemps 2022).

Scoperte educative

Situato accanto alla penisola Malraux, le Vaisseau si rivolge a bambini e ragazzi da 3 a 15 anni. Da quando è stato creato, nel 2005, riscontra un vivo successo, sia presso i giovani francesi che tedeschi. Divertente, istruttivo, educativo, intelligente, le Vaisseau invita i bambini alla scoperta delle scienze e delle tecniche tramite il gioco e l’azione. Il posto ideale per occuparli durante un giorno di pioggia! Soddisfazione garantita…

Situato accanto al Giardino Botanico, il planetario consente di scoprire l’astronomia, e persino di osservare il cielo, di notte. Munito di una grande cupola in cui vi è il terzo cannocchiale astronomico più grande di Francia, consente a grandi e piccoli di imparare in modo divertente e dinamico la scienza delle stelle.

Giochi all’aperto

Destinato a un pubblico di famiglie, il parco della Citadelle (Esplanade) presenta varie aree giochi per i bambini di ogni età. Una di esse è dedicata ai giochi acquatici ed è la gioia dei piccoli nei giorni di afa.

Il parco dell’Orangerie (quartiere omonimo), splendidamente alberato, è dotato di uno zoo gratuito, di una minifattoria, di un circuito di automobili antiche, di barche da noleggiare (da marzo a ottobre) e di varie aree giochi. Nel periodo estivo, i venditori di gelati allieteranno piccoli e grandi golosi.

Simbolo dell’amicizia franco-tedesca, il Giardino delle due rive collega le città di Strasburgo e di Kehl, in Germania. È dotato di una passerella riservata ai pedoni e ai ciclisti. Lato francese e lato tedesco, vari giochi all’aperto promettono ai bambini tante ore di divertimento.

Divertimenti sportivi

Per coloro che hanno bisogno di fare esercizio, Strasburgo offre numerosi luoghi che possono soddisfare tutte le voglie.

Il grande brivido nei parchi di divertimenti

A meno di un’ora da Strasburgo in macchina, a Rust (Germania), Europa-Park è il secondo parco di attrazioni più frequentato d’Europa. La sua fama va ben oltre all’ambito regionale. Più di 5,5 milioni di visitatori vi si recano ogni anno! Vi sono un centinaio di attrazioni, tra cui 13 montagne russe e 15 quartieri tematici, tra cui il quartiere francese. Ogni anno, o quasi, il parco lancia delle novità, spesso sorprendenti. Europa-Park ha i suoi fan! La visita di una giornata potrebbe sembrarvi davvero breve …  

Cigoland, situato vicino a Sélestat, a circa 25 minuti da Strasburgo in macchina, è al contempo un parco di attrazioni e un parco di animali. Vi si vedono, come ben lo dice il nome, più di 120 cicogne bianche, tutte in libertà. C’è da dire che Cigoland si è adoperato molto per la tutela di questo animale emblematico dell’Alsazia. Una ventina di attrazioni, adatte a tutti, consentono di trascorrere una piacevole giornata tutti insieme.

Il Parco del Piccolo Principe, situato a Ungersheim, a 95 km circa da Strasburgo, è il primo parco aereo del mondo. Una trentina di attrazioni e di animazioni inedite immergono i visitatori nell’universo poetico del Piccolo Principe, ma anche in quello di St-Exupéry. Dedicato alle famiglie, non perdetevi la maggiore attrazione del parco: il volo in pallone.

Per ulteriori informazioni, scaricate Familiciti, la nostra guida pratica per le attività da fare in famiglia a Strasburgo!