I Ponti Coperti

  • I Ponti Coperti

    25

    A un estremo del quartiere della Petite France, si trovano i Ponts Couverts. Essi hanno conservato il loro nome sebbene abbiano perso le coperture nel XVIII secolo. Sono dominati da quattro torri del XIV secolo, vestigia di antichi bastioni che vegliavano sull’indipendenza della repubblica strasburghese. Subito dopo l’annessione di Strasburgo alla Francia nel 1681, una nuova cinta muraria venne costruita ad opera dell’ingegnere Vauban.

    Tipo di posto
    • Monument, maison remarquable

    Da trovare nella galleria

  • Localizzazione

  • Galleria di immagini

I Ponti Coperti
Ponts Couverts
67000 Strasbourg

Contatto

Strasburgo, capitale di Natale

Strasburgo, capitale di Natale (a partire dal 28 novembre)
L’edizione 2020 di Strasburgo Capitale di Natale si svolgerà!
Tuttavia, per via del peggioramento della situazione sanitaria, la Sindaca di Strasburgo, in accordo con la Prefettura e con l’Agenzia Regionale della Salute, ha deciso di organizzarlo senza mercatino con le casette.
La magia e lo spirito di Natale ci saranno ugualmente: luci, canti, mostre e concerti, e soprattutto il nostro caro Grande Albero di Natale saranno presenti per sublimare la magia di Natale.

A Strasburgo, la mascherina è obbligatoria all’aperto in tutta la città.