Tram, pullman, bici, a piedi: Strasburgo punta su trasporti intermodali alternativi all’automobile, per essere più vivibile per tutti.

critair

Il bollino obbligatorio Crit'Air

Dall’1 novembre 2017, il dispositivo Crit’Air è entrato in vigore a Strasburgo e nei 33 comuni dell’Eurometropoli.

Tutti i veicoli che circolano in questa zona a traffico limitato dovranno avere tassativamente il bollino Crit’Air altrimenti gli sarà vietato circolare tra le ore 6:00 e le 22:00 nella rete stradale e autostradale dell’Eurometropoli, e ciò a decorrere dal 3° giorno di allerta.

Maggiori informazioni sugli episodi di inquinamento e sul certificato Crit’Air

Registration to the pollution peak alert

Per ottenere il certificato qualità dell’aria (bollino Crit’Air)

Strasburgo, capitale di Natale

Strasburgo, capitale di Natale (a partire dal 28 novembre)
L’edizione 2020 di Strasburgo Capitale di Natale si svolgerà!
Tuttavia, per via del peggioramento della situazione sanitaria, la Sindaca di Strasburgo, in accordo con la Prefettura e con l’Agenzia Regionale della Salute, ha deciso di organizzarlo senza mercatino con le casette.
La magia e lo spirito di Natale ci saranno ugualmente: luci, canti, mostre e concerti, e soprattutto il nostro caro Grande Albero di Natale saranno presenti per sublimare la magia di Natale.

A Strasburgo, la mascherina è obbligatoria all’aperto in tutta la città.