La chiesa ortodossa di tutti i Santi

Dalle forme graziose, con bulbi dorati e tetti verdi opalina, la chiesa ortodossa russa di Strasburgo è la gioia di fotografi e passanti. Quella che un tempo era chiamata talvolta la “perla di Strasburgo” merita di essere vista.

Una delle più belle chiese ortodosse di Francia

Situata non lontano dal parco dell’Orangerie, vicino al Canale che va dalla Marna al Reno, la chiesa ortodossa russa di Strasburgo, nello stile delle chiese tradizionali russe del Medioevo, spezza con l’architettura degli edifici vicini. Creata dall’architetto russo Dmitriy Pshenichnikov e realizzata dall’architetto alsaziano Michel Arnold, questa chiesa di cemento, elegante e maestosa, ha la forma di un ottagono su cui poggia una guglia esagonale di 15 metri, coronata da una cupola dorata. La sua costruzione è terminata agli inizi del 2018. Accoglie da allora i culti degli ortodossi russofoni di Strasburgo e dintorni.

La visita guidata

Ogni domenica pomeriggio, questa chiesa può essere visitata con una guida. Irina spiega ai visitatori l’architettura della chiesa e il significato simbolico delle sue forme, la storia della parrocchia nonché le varie attività del Centro di cultura ortodossa. La visita inizia con la parte esterna della chiesa, di cui si fa il giro. Irina spiega i numerosi dettagli appassionanti, nella fattispecie del giardinetto le cui piante hanno un loro valore simbolico. All’interno, si può ammirare l’architettura da un altro punto di vista, nonché la collezione di icone. La chiesa non è ancora stata decorata, l’interno è alquanto sobrio rispetto a ciò che si può vedere in altri edifici dello stesso tipo. Si sale anche nella cantoria che offre una bella prospettiva sull’edificio. Infine, si entra nel centro culturale e spirituale, in cui vi sono la prima biblioteca ortodossa di Strasburgo, con dipinti di stile tradizionale, nonché una sala per concerti in cui viene proiettato un film. Per gli appassionati di gastronomia, la visita può proseguire nella sala da tè Dostoïevski.

Un viaggio all’angolo della strada

Mi piace passeggiare nei pressi della chiesa ortodossa, poiché la sua particolare estetica e il suo ambiente – il canale, gli spazi verdi – emanano una sorta di serenità. Questa visita consente di confrontarsi con un’altra cultura e con una religione che si conosce poco e quindi di fare un vero e proprio viaggio lontano, a soli cinque minuti dal centro storico di Strasburgo.

I nostri ultimi articoli

Place de la République

Emblema del quartiere di Neustadt, iscritta nel patrimonio mondiale dell’UNESCO, Place de la République è una piazza grandiosa, maestosa testimonianza dell’architettura tedesca dalla fine del XIX secolo.

Leggi tutto »

La chiesa ortodossa di tutti i Santi

Dalle forme graziose, con bulbi dorati e tetti verdi opalina, la chiesa ortodossa russa di Strasburgo è la gioia di fotografi e passanti. Quella che un tempo era chiamata talvolta la “perla di Strasburgo” merita di essere vista.

Leggi tutto »

Gli alberi notevoli

Sapevate che a Strasburgo si annoverano 65.000 alberi, tra cui 64 alberi notevoli? Ecco una selezione non esaustiva di quelli che mi hanno colpito maggiormente per la bellezza, per l’originalità o per il punto in cui si trovano in città.

Leggi tutto »

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest

IMPORTANTE

Data l’attuale situazione sanitaria, la reception dell’Ufficio del Turismo di Strasburgo e della Regione è chiusa fino a nuovo ordine.
Tutte le attività turistiche sono sospese.
Il nostro team è tuttavia raggiungibile via mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] dal lunedì al venerdì.

Strasburgo, capitale di Natale
Per via del peggioramento della situazione sanitaria, i mercatini di Natale non si terranno in città quest’anno.
La magia e lo spirito di Natale ci saranno ugualmente con luci e  soprattutto il nostro caro Grande Albero di Natale.
Ulteriori informazioni a venire…

A Strasburgo, la mascherina è obbligatoria all’aperto in tutta la città.